Esiti della ricerca
Digita i termini da ricercare in tutto l'archivio:

Da Barcellona a Santiago. Visioni di Spagna in L’architettura della città

García Estévez, Carolina B. (2011) Da Barcellona a Santiago. Visioni di Spagna in L’architettura della città. In: "L'architettura della città" di Aldo Rossi nel quarantacinquesimo anniversario della prima pubblicazione, 26-28 ottobre 2011, Università Iuav di Venezia. (Sottomesso)

full text

[img]
Anteprima
Documento PDF (abstract) - Requires a PDF viewer such as GSview, Xpdf or Adobe Acrobat Reader
81Kb

URL ufficiale: http://www.iuav.it/architetturadellacitta

Abstract

Aldo Rossi visita la Spagna nel 1964, in piena genesi del libro L’architettura della città. Il suo primo contatto con la cultura ispanica aveva avuto luogo anni prima, attraverso i testi dello storico francese Pierre Vilar, che descriveva la Spagna come “un piccolo continente”, termine proveniente dal latino continere, cioè mantenere insieme. Ma quali esperienze vitali ed antagoniche si dettero appuntamento al passaggio di Rossi in Spagna? Le due accezioni del tempo che lo stesso architetto avrebbe definito anni dopo come “tempo cronologico” e “tempo atmosferico”. Il tempo come divenire e progresso ed il tempo come memoria.

Tipologia del documento:Documento relativo ad un convegno o workshop (Paper)
Informazioni addizionali:abstract
Parole chiave:Aldo Rossi, L'architettura della città, Spagna,
Soggetti:Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/14 Composizione architettonica e urbana
Struttura:Dipartimenti > Dpa Progettazione architettonica (soppresso) > Dottorati di ricerca > Composizione architettonica
Dottorati, Master, corsi post-laurea > Scuola di dottorato > Composizione architettonica
Codice ID:278
Depositato da :Patrizia Montini Zimolo
Depositato il :03 Ott 2011 08:36
Ultima modifica:03 Ott 2011 08:36

Solo per Staff dell'archivio: Gestione del Documento